Il massaggio



Irene passava sempre di fretta davanti a quel centro massaggi in fondo alla sua strada...l'insegna in vetrina diceva "Provate il massaggio rilassante...niente di meglio per fronteggiare lo stress quotidiano". Un giorno presa dalla curiosità varcò la soglia del negozio...una giovane ragazza in camice bianco le illustrò i vari trattamenti, spiegando gli effetti che avrebbero provocato...Irene scelse il "trattamento corpo"completo. Venne fatta accomodare in una saletta molto accogliente con luci soffuse e musica  di sottofondo...l'unico elemento di arredo: un grosso futon posizionato al centro della stanza con lenzuola pulite e profumate color nero. Irene rimase sorpresa dall'atmosfera rilassante e subito si sentì a proprio agio...si spogliò lasciando soltanto gli slip e si sdraiò prona adagiando la fronte sul morbido cuscino...chiuse gli occhi non appena la ragazza cominciò a massaggiarla partendo dalle spalle...il tocco esperto era talmente rilassante che la sua mente si intorpidì...sentiva i muscoli rilassati e un sensazione infinitamente piacevole si irrorava in tutta la pelle del suo corpo...le mani si muovevano delicate e soffici...tanto che le sembrò ad un certo punto che ce ne fossero quattro ...poi due labbra morbide calde ed umide cominciarono a sfiorare la sua pelle...Irene si destò immediatamente, aprì gli occhi e scoprì che la ragazza non c'era più ma al suo posto ora c'era un ragazzo bellissimo...senza aver detto nulla si era scambiato con la massaggiatrice...un ragazzo che lei non aveva mai visto...con un corpo fantastico... fatto apposta per provare piacere...per il sesso...Irene non disse nulla...il ragazzo senza parlare continuò e via via con trasporto maggiore... i baci prima delicati aumentarono la loro intensità...gli slip cominciarono a scendere...

Commenti